Tennis Forum banner

1 - 5 of 5 Posts

·
Registered
Joined
·
115 Posts
Discussion Starter #1
Kaia made it to the main draw!
:bounce: :bounce: :bounce:

Q1 Giorgia Brunetti (ITA) 6-2 6-0
Q2 Jaslyn Hewitt (AUS) 6-2 6-0
QR Jana Hlavackova (CZE) 6-3 3-6 6-4

In first round of main draw she will play against
Maria Emilia Salerni.

Good luck!

Sorry, these are the only results I know... :(
 

·
Premium Member
Joined
·
181,840 Posts
thanx :)
well done Kaia

i can't understand Italian
but if anyone can

LUN 02/06/2003 Una straordinaria affluenza di pubblico sta punteggiando d’entusiasmo i primi giorni del “Trofeo Enotecnica” di Galatina (ITF, $25.000, terra) quando siamo ancora alle fase iniziali del tabellone di qualificazione. Ieri sera la tribuna del campo 1 era gremitissima per seguire la lotta fino all’ultimo respiro tra la jugoslava Borka Majstorovic e la francese Kildine Chevalier. Match terminato al terzo set per la Majstorovic sul punteggio 2-6/7-5/7-6. A completare il secondo turno sono state poi la polacca Joanna Sakowicz (7-5/6-7/6-1 sulla colombiana Romy Farah) e Alberta Brianti (3-6/6-3/6-4 su Emily Stellato). Il “tutto esaurito” si è ripetuto questo pomeriggio per la sfida italiana tra Giulia Casoni e Silvia Disderi.
Oggi infatti si sono disputati gli otto incontri decisivi per l’ingresso nel main draw a 32. A guadagnare un posto nel tabellone principale sono la bulgara Krivencheva (7-6/6-1 su Fitz), la georgiana Chakhnashvil (6-2/7-6 su Tiene), la ceka Hlavackova (6-3/3-6/6-4 su Kanepi), Giulia Casoni (6-4/6-1 su Disderi), l’austriaca Schiechtl (2-6/6-4/6-3 su Mortello), la jugoslava Majstorovic (6-2/6-1 su Snjdrova). A loro si aggiungeranno più tardi le vincenti degli incontri Sako-wicz-Brianti e Ani-Martinez.
Sempre oggi alle ore 19.30 si apre ufficialmente il tabellone principale (finale domenica 8 giugno) con il tradizionale cocktail di benvenuto offerto dal presidente del C.T. Galatina Giovanni Stasi a tutte le atlete nell’accogliente scenario della pineta del circolo.
Tra le 21 giocatrici ammesse di diritto da segnalare le teste di serie n°1 e n°2 del torneo, la tedesca Angelika Roesch e l’ucraina Tatiana Perebiynis, rispetti-vamente n° 90 e n° 97 al mondo, il ritorno della rumena Andreea Vanc dominatrice incontrastata della passata edizione sia in singolare che in doppio. Non finisce qui perché c’è anche la novità assoluta della piccola slovacca Jamila Gajdosova. A 16 anni appena compiuti è stata scelta da Stasi come wild card del C.T. Galatina perché in poderosa ascesa nella classifica mondiale e pronta a divenire la beniamina del pubblico salentino.
Le altre due wild cards, scelte dalla FIT, sono Vittoria Maglio e Claudia Ivone.
Domani inizia anche il tabellone di doppio che vede la finale fissata per sabato sera. Tra le iscritte c’è anche la gradevolissima presenza di Maria Emilia Salerni. Questo nuovo blitz degli organizzatori ha portato infatti al “Trofeo Enotecnica” la n° 60 al mondo della speciale graduatoria di doppio. Un colpo a sorpresa che ribadisce l’indiscussa qualità tecnica del 25.000 dollari di Galatina.
 
1 - 5 of 5 Posts
Top