Media zone - Page 11 - TennisForum.com

 1Likes
Reply
 
LinkBack Thread Tools
post #151 of 572 (permalink) Old Apr 2nd, 2010, 05:40 PM Thread Starter
Vamorza!
 
Zamboni's Avatar
 
Join Date: Jun 2001
Location: Nederland
Posts: 60,778
                     
Re: Media zone

Quote:
Originally Posted by tea View Post
How great Google translates from Spanish. No need to concentrate in singles when you have so much fun in doubles.
Indeed

"mi ex amiga y actual compañero de dobles"

What would you say if we could make
something amazing
Zamboni is offline  
Sponsored Links
Advertisement
 
post #152 of 572 (permalink) Old Apr 2nd, 2010, 05:43 PM
country flag tea
Senior Member
 
Join Date: Mar 2009
Posts: 3,463
                     
Re: Media zone

Quote:
Originally Posted by Zamboni View Post
"mi ex amiga y actual compañero de dobles"
Too good. You can't blame them in lack of sense of humour.
tea is offline  
post #153 of 572 (permalink) Old Apr 10th, 2010, 04:59 PM
Senior Member
 
marinaRU's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 3,646
                     
Re: Media zone

Flavia Pennetta, the No.2 seed, didn't take long to join Suárez in the final, routing Sara Errani in one minute shy of an hour, 61 61. Errani held serve once late in each set but apart from those only had game points in two other games.

"I think Sara was more tense than normal, but she's young and plays well, and will have many more chances to beat me," Pennetta said of her good friend Errani. "Matches against friends are very difficult, especially mentally."

Pennetta will be playing her 19th Tour final, going 8-10 in her first 18. It is her second final of the year, having fallen in the Auckland final in January.

"Having arrived late from Miami, I haven't played my best. But little by little I've been getting better. Carla is a very good player. I will have to play my best."

http://www.sonyericssonwtatour.com/n...256076_2020547
marinaRU is offline  
post #154 of 572 (permalink) Old Apr 10th, 2010, 05:30 PM Thread Starter
Vamorza!
 
Zamboni's Avatar
 
Join Date: Jun 2001
Location: Nederland
Posts: 60,778
                     
Re: Media zone

Quote:
Originally Posted by marinaRU View Post
Flavia Pennetta, the No.2 seed, didn't take long to join Suárez in the final, routing Sara Errani in one minute shy of an hour, 61 61. Errani held serve once late in each set but apart from those only had game points in two other games.

"I think Sara was more tense than normal, but she's young and plays well, and will have many more chances to beat me," Pennetta said of her good friend Errani. "Matches against friends are very difficult, especially mentally."

Pennetta will be playing her 19th Tour final, going 8-10 in her first 18. It is her second final of the year, having fallen in the Auckland final in January.

"Having arrived late from Miami, I haven't played my best. But little by little I've been getting better. Carla is a very good player. I will have to play my best."

http://www.sonyericssonwtatour.com/n...256076_2020547
True. Sara was having more problems playing a friend than Flavia did.

If today wasn't her best, we're gonna have fun this clay season

What would you say if we could make
something amazing
Zamboni is offline  
post #155 of 572 (permalink) Old Apr 19th, 2010, 03:50 PM
Senior Member
 
marinaRU's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 3,646
                     
marinaRU is offline  
post #156 of 572 (permalink) Old Apr 19th, 2010, 04:43 PM
Senior Member
 
marinaRU's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 3,646
                     
marinaRU is offline  
post #157 of 572 (permalink) Old Apr 20th, 2010, 06:30 AM
Senior Member
 
marinaRU's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 3,646
                     
marinaRU is offline  
post #158 of 572 (permalink) Old Apr 20th, 2010, 11:41 AM
Senior Member
 
Coco Hero's Avatar
 
Join Date: Aug 2008
Location: bile yer heid
Posts: 72,772
                     
Re: Media zone

Flavia winning the Olympics in London

may your choices reflect your hopes not your fears.

Coco Hero is offline  
post #159 of 572 (permalink) Old Apr 21st, 2010, 05:25 PM Thread Starter
Vamorza!
 
Zamboni's Avatar
 
Join Date: Jun 2001
Location: Nederland
Posts: 60,778
                     
Re: Media zone

Quote:
Intervista alla Pennetta: “Per me il sesso non è un gioco”

Marilù Simoneschi, Diva e Donna del 27.04.10

Miami nei primi giorni di aprile si è un po' tinta dei colori del tricolore, grazie al successo della nostra Flavia Permetta nel torneo di doppio femminile giocato e vinto in coppia con l'argentina Gisela Dulko. Per la bellissima e grintosa tennista pugliese una soddisfazione e il settimo titolo in carriera. Da dividere con l'amica argentina, oltre a un assegno di 237.000 euro, anche un'immensa soddisfazione festeggiata con una cena argentina in omaggio alla propria partner in gara. L'abbiamo raggiunta, appena rientrata nell'appartamento di Barcellona dove vive da qualche anno. Poco dopo lei è volata a Marbella vincendo anche quel torneo e risalendo alla 15esima posizione del ranking mondiale. Con la Dulko siete davvero amiche «Sì, mi trovo molto bene con Gisela anche fuori dai campi di tennis. Tra noi c'è fiducia e confidenza e, se una sbaglia, l'altra può riprenderla senza che pianti il muso. Ci piace fare delle cose insieme come lo shopping. Gisela è una "fashion victim" e dovunque andiamo nel mondo mi trascina con sé per negozi fino allo stremo delle forze, altro che la fatica degli allenamenti! Alla fine mi lascio contagiare e compro anch'io sandali tacco 12, anche se so che non potrò metterli mai, per il rischio di slogarmi una caviglia». Cos'altro le piace fare? «Vivo da sola in questo appartamento di 60 metri quadri che è il mio rifugio, e mi assomiglia molto: come me è ordinatissimo, ama i colori chiari e il silenzio. Se sono libera mi sveglio tardi, recupero la fatica dormendo a lungo e poi faccio pulizie, metto in ordine, mi cucino qualcosa. Ho tanti amici e mi piace uscire, ma amo anche restare sul divano a leggere un libro o a parlare al telefono con mia nonna Isa, che da Brindisi mi chiama ogni settimana per una specie di "terzo grado". Lei rappresenta una vera "autorità" in una famiglia in cui vige il matriarcato: io, mia sorella, mia madre e poi zie e cugine in quantità. Poveri maschi da noi sono davvero in minoranza!». TRADIZIONI Lei gira il mondo: le mancano l'Italia e la famiglia «Altroché: è davvero difficile pensare di stare lontana dai miei per mesi. Il profumo di casa lo identifico con le melanzane alla parmigiana di mamma: appena rientro le divori)». Una sua giornata tipo? «Sveglia alle 7 e 30, doccia veloce, spremuta d'arancia, toast e cappuccino. Allenamento fino alle 13.30, poi un pranzo leggero o ancora sport fino alle 18. Poi riunioni, interviste e finalmente a casa. Se sono troppo stanca, mangio di latte e cereali guardando un film». Una vita quasi monastica: e le sue dichiarazioni contro l'astinenza prima delle gare? «La penso proprio così: l'amore fa bene e prima di una gara aiuta a scaricare la tensione. Ma occorre un fidanzato». Dopo la rottura col collega spagnolo Carlos Moya non si è più innamorata «Purtroppo è proprio così. E non mi trincero dietro le solite frasi: "Non ho tempo per l'amore...". È l'amore che sembra essersi scordato di me! Mio padre e mia madre sono sposati da ben 35 anni e mi dicono: "Pensa a giocare e a vincere clio quando arriva quello giusto te ne accorgi"». Perché è finita la sua storia con Moya? «Non c'è un particolare motivo, una lite, un tradimento. Piuttosto direi che non c'era più l'emozione dei primi tempi: allora perché andare avanti per abitudine...». Come se lo immagina questo uomo ideale? «Brillante, simpatico e pronto alla battuta». Ed è gelosa dell'uomo che le sta vicino? «Direi il giusto. Certo, devo potermi fidare, anche se come tutte le donne anch'io sono stata tradita». E ha tradito «Poche volte, ma è capitato. Ma è quando le storie stavano per giungere al capolinea. Per questo, pur desiderando di star di nuovo in coppia, guardandomi allo specchio mi consolo dicendo: “Flavia, prima o poi quello giusto arriverà, del resto meglio soli, che male accompagnati!”


What would you say if we could make
something amazing
Zamboni is offline  
post #160 of 572 (permalink) Old Apr 21st, 2010, 05:36 PM
country flag tea
Senior Member
 
Join Date: Mar 2009
Posts: 3,463
                     
Re: Media zone

"I have no time for love ... It is love that seems to have forgotten me!"


Reading the title scared me at first.
tea is offline  
post #161 of 572 (permalink) Old Apr 21st, 2010, 08:23 PM
Senior Member
 
Join Date: Sep 2006
Posts: 94,086
                     
Re: Media zone

i really wanna see if her home is that small
Suckmila. is offline  
post #162 of 572 (permalink) Old Apr 25th, 2010, 02:36 PM
Senior Member
 
Coco Hero's Avatar
 
Join Date: Aug 2008
Location: bile yer heid
Posts: 72,772
                     
Re: Media zone

Quote:
Il sorriso che porta in finale l'Italia per la quarta volta in cinque anni è quello di Flavia Pennetta. "In questi due match ho dimostrato quanto sono cresciuta - spiega la numero uno azzurra -: riprendere partite che improvvisamente si complicano prima non mi riusciva. Sul 5-2 lei ha infilato sei vincenti di fila...eppure sono riuscita a non deconcentrarmi". Ancora una volta in finale dunque."Sembra facile ma non lo è - sottolinea Flavia -. In Ucraina per esempio è stato sicuramente difficile. Nessuna di noi è la numero uno o la numero due del mondo ma la nostra squadra è la più forte del mondo. Bello giocare nello Stadio Pietrangeli, fantastico il calore del pubblico: scendere in campo a Roma è sempre entusiasmante. Se potessi scegliere l'evvarsario della finale - aggiunge la 28enne brindisina - preferirei gli Stati Uniti: magari dopo la finale ci scappa anche una piccola vacanza. Ad ogni modo siamo concentrate su noi stesse: non stiamo troppo a guardare le altre". A proposito delle "altre", c'è da dire che alla Nazionale, tutte le italiane rispondono sempre presente. "Ci teniamo tanto alla Nazionale ed a rappresentare il nostro paese - precisa Flavia. - Siamo molto legate a questa maglia e lo dimostriamo ogni volta che scendiamo in campo. Questa quarta finale in cinque anni è importante non solo per il tennis femminile ma per tutto lo sport italiano. Abbiamo formato una squadra compatta, con un grande equilibrio e questo non è facile, soprattutto tra le donne". Splendido il rapporto con capitan Barazzutti: "Corrado ci conosce bene - sottolinea Flavia: - sa come dirci le cose, come spronarci ed anche quando lasciarci stare.... Ha sempre dimostrato di valere tanto: prima come giocatore ed ora come capitano".

Un problema alla spalla, vistosamente evidenziato da un cerotto rosso nel match della prima giornata, ha impedito alla numero uno ceca Lucie Safarova di scendere in campo. E così è toccato a Petra Kvitova giocare nella poco invidiabile posizione di dover assolutamente vincere. "All'inizio della partita ero molto nervosa e contratta - dice - del resto avevo saputo di dover giocare soltanto un paio d'ore prima del match.... Comunque sono soddisfatta per come ho giocato. Il pubblico ha incitato ovviamente la Pennetta ma è stato comunque corretto".
nice one

may your choices reflect your hopes not your fears.

Coco Hero is offline  
post #163 of 572 (permalink) Old Apr 25th, 2010, 02:39 PM
Senior Member
 
Join Date: Sep 2006
Posts: 94,086
                     
Re: Media zone

flavia you played against 2 players ranked outside of top50 so stop talking like you've beaten 2 GS winners
Suckmila. is offline  
post #164 of 572 (permalink) Old May 2nd, 2010, 04:11 PM
Senior Member
 
marinaRU's Avatar
 
Join Date: May 2009
Posts: 3,646
                     
Re: Media zone

Marketing - Flavia Pennetta testimonial di "Biancamano"

L'azzurra Flavia Pennetta, attesa agli Internazionali a partire dal prossimo 3 maggio, è diventata testimonial dell'azienda "green" Biancamano.

Biancamano è quotata sul mercato Expandi ed ha deciso di sponsorizzare la più forte tennista azzurra per sviluppare sinergie in ambito educativo/sociale. Nata nel 2004 dalla fusione di Aimeri Ambiente (opera nel settore dei servizi di igiene urbana) e di Ponticelli (gestione impianti di smaltimento dei rifiuti), oggi è una holding con circa 3500 dipendenti e più di 3 mila automezzi industriali operante in 18 regioni italiane. Biancamano vuole sviluppare con la Pennetta (già testimonial Gatorade e Adidas) il progetto "Riciclando simpara". Per portare nelle scuole l'educazione al rispetto dell'ambiente e al riciclo dei rifiuti.

http://www.sporteconomy.it/articolo-...2662_14_1.html
marinaRU is offline  
post #165 of 572 (permalink) Old May 2nd, 2010, 08:39 PM
Senior Member
 
Coco Hero's Avatar
 
Join Date: Aug 2008
Location: bile yer heid
Posts: 72,772
                     
Re: Media zone

Flavia is selling her self

may your choices reflect your hopes not your fears.

Coco Hero is offline  
Reply

Quick Reply
Message:
Options

Register Now



In order to be able to post messages on the TennisForum.com forums, you must first register.
Please enter your desired user name, your email address and other required details in the form below.

User Name:
Password
Please enter a password for your user account. Note that passwords are case-sensitive.

Password:


Confirm Password:
Email Address
Please enter a valid email address for yourself.

Email Address:
OR

Log-in










Thread Tools
Show Printable Version Show Printable Version
Email this Page Email this Page



Posting Rules  
You may not post new threads
You may post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

 
For the best viewing experience please update your browser to Google Chrome